Richiesta informazioni
News
Pił Buono sponsor ufficiale dell'Urban Festival di Ponticelli

Sono state tre serate all’insegna della buona pizza e del sano divertimento, quelle vissute nel quartiere di Ponticelli di Napoli in occasione dellaII edizione di RestArtNapoliEst Urban Festival. E’ stata la zona adiacente alla villa comunale del quartiere a ospitare il Festival, inaugurato nella serata di venerdì 7 settembre e conclusosi domenica 9 settembre, che è riuscito a coinvolgere giovani e famiglie con un’organizzazione curata nei minimi dettagli.

 

Molto soddisfatto il team Più Buono, sponsor ufficiale dell’evento, al quale durante il Festival è stato assegnato il premio “Margherita” riservato alle realtà imprenditoriali che si sono distinte sul territorio partenopeo.

 

In casa Più Buono hanno fin da subito accettato di supportare l’iniziativa senza alcuna esitazione: «Siamo davvero felici di aver preso parte a questa manifestazione importantissima per Ponticelli. – dichiarano dal team – Quando ci hanno proposto di sponsorizzarla non abbiamo esitato nemmeno un attimo! Siamo grati agli organizzatori per averci coinvolto in questa bellissima esperienza che ci auguriamo di replicare l’anno prossimo! ».

 

Il Festival ha proposto al pubblico un’area food a cui ha preso parte Più Buono con un Angolo Dolci e un’area svago con l’allestimento del Luna Park e il raduno di auto classiche e Ferrari. Il Festival, inoltre, ha ospitato sul palco antistante la villa comunale diversi artisti del panorama musicale neomelodico e Ciro Giustianiani, apprezzatissimo comico del travolgente programma Rai “Made in Sud”.

 

«E’ stato bello accorgersi dell’entusiasmo che si respirava durante il Festival – continuano dal team Più Buono – Abbiamo osservato le persone che hanno scelto di partecipare all’evento e leggere nei loro occhi la soddisfazione di vedere la loro Ponticelli vivere, è stato per noi un grande successo. Siamo particolarmente legati a questo territorio – dichiarano – perché per noi rappresenta parte dell’inizio della nostra impresa e oggi possiamo dire di essere felicissimi e orgogliosi di aver contributo a realizzare la buona riuscita delle tre serate che hanno popolato la villa comunale!».

 

Insomma, il RestArtNapoliEst Urban Festival si è rivelato un’ottima occasione per permettere alla periferia di est di Napoli di mostrare, ancora una volta e con estrema fierezza, l’altro lato della medaglia: quello di un quartiere che sa vivere di progetti sani e belli.